Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Regolamento eventi residenziali

Rev 1 del 22/12/2016

Art 1 - Accettazione Regolamento

  1. L’accettazione ed osservanza del presente regolamento sono condizione per l’ammissione dei partecipanti agli eventi formativi residenziali organizzati da Zefiro Formazione srls. Il mancato rispetto anche di una sola delle clausole di cui sopra, autorizza la Segreteria Organizzativa a non accettare l’iscritto senza, per questo, che gli sia dovuto alcun rimborso.

Art. 2 - Accettazione delle iscrizioni

  1. Le modalità di iscrizione e di pagamento delle quote di iscrizione debbono essere conformi a quanto indicato per ciascun evento formativo.
    Le iscrizioni sono accettate secondo l'ordine cronologico di arrivo. Per le iscrizioni non convalidate con il pagamento della quota (se dovuto) entro i termini stabiliti, la priorità acquisita potrà subire variazioni e la Segreteria Organizzativa potrà rendere disponibile il posto prenotato.

Art 3 - Versamento della quota d'iscrizione

  1. Il pagamento (se dovuto) è condizione essenziale per la convalida dell'iscrizione.
  2. Nel caso siano concesse dilazioni o rateizzazioni della quota, il discente è tenuto al pagamento per intero, anche in caso di mancata partecipazione senza disdetta entro i termini previsti.
  3. Qualora l’iscritto abbia erroneamente scelto e pagato una quota scontata o agevolata senza però averne diritto, l’accesso al corso richiederà il pagamento dell’integrazione alla quota intera con un supplemento di € 20,00 a copertura delle spese amministrative.

Art. 4 – Dati forniti dall'iscritto

  1. L'iscritto alle iniziative formative garantisce che i dati comunicati a Zefiro Formazione srls sono corretti e rispondenti a verità. L'invio dei dati immessi ha valore di Autocertificazione a tutti gli effetti dell'art. 46 del DPR n.445/2000. Dichiarazioni mendaci e le falsità negli atti, nei casi previsti dalla Legge, sono punite ai sensi del Codice Penale e delle Leggi Speciali in materia (art. 76 del DPR 445/2000). L'iscritto si impegna a informare immediatamente la segreteria organizzativa delle eventuali variazioni dei dati forniti.
    Le richieste di modifica dei dati d’ intestazione delle fatture sono accolte solo se effettuate entro il 15° giorno successivo alla data di iscrizione all'evento.

Art. 5 – Materiali didattici

  1. L'eventuale materiale didattico non può essere riprodotto o divulgato. La copia deve essere preventivamente autorizzata.
    Riprese e registrazioni: ai sensi della normativa sulla privacy, gli studenti sono tenuti a chiedere ad ogni docente l’autorizzazione per effettuare registrazioni audio, riprese fotografiche e registrazioni video. Le riprese non devono creare intralcio alla didattica e necessitano del consenso degli eventuali discenti coinvolti. Qualsiasi registrazione eventualmente autorizzata si intende ad esclusivo uso dell'interessato e non può essere divulgata ad esterni.

Art. 6 – Casi clinici

  1. Le discussioni di casi clinici (personali, di pazienti propri, di esami, etc.), sono ammesse solo se concordate con la Segreteria Organizzativa o con il docente.

Art 7 - Responsabilità dei partecipanti

  1. Il partecipante che, per sua negligenza o altre cause dirette o indirette, causi danni a cose e persone, è tenuto al risarcimento civile ed è soggetto a responsabilità penale.
  2. Il discente può essere coinvolto dal docente nell’esercizio di attività pratiche, come operatore e/o come paziente. Il partecipante che non possa essere sottoposto, come paziente, alle manovre pratiche (in toto o in parte) indicate nel programma del corso deve darne preventiva comunicazione scritta alla Segreteria Organizzativa che avviserà il docente prima dell'inizio del corso.
    In nessun caso la società può essere ritenuta responsabile delle esercitazioni pratiche svolte fra i partecipanti durante i corsi da essa organizzati.

Art 8 - Crediti ECM

  1. A tutti i partecipanti all’evento sarà rilasciato un attestato di partecipazione utilizzabile come titolo da includere nel curriculum formativo e professionale.
  2. Il rilascio dei crediti ECM (ove previsti) sono subordinati:
    • all’effettiva presenza del partecipante all’intero evento formativo verificata attraverso la registrazione manuale (firma entrata/uscita),
    • alla compilazione della scheda di valutazione del gradimento,
    • al superamento degli esami teorici e/o pratici previsti e documentati con la scheda valutazione apprendimento.
  3. Il versamento della quota d’iscrizione all’evento è indipendente dall'erogazione dei Crediti Formativi del programma nazionale ECM. Zefiro Formazione srls non risponde per l'annullamento di crediti ECM assegnati o per la loro mancata attribuzione a seguito di decisioni della Commissione Nazionale ECM.

Art. 9 – Mancata frequenza al corso/evento formativo

  1. Il discente iscritto che, senza preavviso, non partecipi al corso o lo abbandoni, non ha diritto al rimborso della quota versata.
  2. Un iscritto può rinunciare a frequentare il corso, inoltrando comunicazione scritta alla Segreteria Organizzativa entro la data di termine delle iscrizioni. L'iscritto avrà diritto alla restituzione della quota, al netto di spese amministrative fissate forfettariamente in € 30,00.
    Zefiro Formazione srls si riserva la facoltà di effettuare il rimborso (ed emettere relativa nota di accredito) successivamente allo svolgimento dell'evento formativo. Ove la comunicazione pervenga oltre la data di termine delle iscrizioni non sarà esigibile alcun rimborso o credito.
    La comunicazione della rinuncia alla partecipazione deve essere inviata attraverso uno dei seguenti canali: posta elettronica certificata, raccomandata con ricevuta di ritorno o fax. Farà fede la data di ricevimento

Art. 10 – Mancato svolgimento o attivazione del Corso

  1. La Segreteria organizzativa si riserva di non attivare il corso qualora non sia raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto. In questo caso saranno concordate con gli iscritti le modalità di rimborso.
  2. Zefiro Formazione srls non risponde del mancato svolgimento dei corsi o altri eventi formativi per cause di forza maggiore o motivi indipendenti dalle sue responsabilità.
  3. La comunicazione del mancato svolgimento potrà avvenire via email, sms, fax o telefonicamente.
    In nessun caso Zefiro Formazione srls si assume l'onere di spese per spostamenti, pernotto o per mancati guadagni professionali.

Art. 11 – Foro competente

  1. Per ogni controversia relativa all'applicazione del presente Regolamento è competente il Foro di Treviso.

Con la accettazione dei termini e delle condizioni del presente, si accettano tutti gli articoli del regolamento sovra esposto.

Iscriviti alla Newsletter

Social

Mappa del sito

Vuoi essere informato sulle prossime novità?

Iscriviti alla newsletter